damadelguilcier

Il nostro viaggio a 6 zampe

Take action

Lago Omodeo 2.0

Rientro dal convegno a Sorradile con il blocco pullulante di appunti e riflessioni, alcune mie, altre no… ma volevo mettermi davanti allo schermo e scrivere di pancia ciò che mi scorre nella mente. Siamo, sono, al centro della Sardegna, vicino a Sorgono che da alcuni viene considerato l’ombelico: chissà se è vero! Intanto un dato […]

Oggi, da un paio d’anni in effetti, ci si riempie la bocca con il termine “spopolamento” e qui in Sardegna… uhhh siamo quasi a rischio di estinzione!! Poi entro al http://www.museobiddas.it/ e guardo una rappresentazione della Sardegna con i villaggi che sono andati scomparendo nel corso dei secoli… Situazione drammatica… Ovviamente a parte l’ironia, la […]

Sassari… a spasso con Bimboinspalla! Chissà quante volte, all’Università, ho studiato della continua competizione tra questi due poli, Capo di Sopra (Sassari) e Capo di Sotto (Cagliari). Troviamo il suo nome del Condaghe di San Pietro di Silki nel 1131, ma Sassari si è distinta, in Sardegna, per essere diventata un Libero Comune (nel 1236) e […]

Samugheo

Oggi voglio raccontarvi un ricordo di una delle innumerevoli escursioni che io e Lola co – organizziamo con Bimboinspalla (http://bimboinspalla.com/). Era da un po’ di tempo che ci solleticava l’idea del Barigadu e l’occasione ideale si è presentata per la mostra Su Tessingiu – Mostra dell’Artigianato, giunta ormai alla sua 49a edizione. Cosa non potevamo […]

Alyssa – Gisella Mura

Descrivere questa splendida tela di Gisella Mura è quasi una sfida con me stessa. Un’opera che da una parte immortala la bellezza della protagonista del romanzo di Diego Brughitta, dall’altra racchiude e sintetizza abilmente stili neoclassico, pop e bizantino (Ilaria Giacobbi – 2016)! Ecco, non voglio scrivere la solita critica d’arte, ma voglio raccontarvi cosa vedo […]

Le mie letture..

Quali sono le frasi che mi hanno toccato il cuore in “L’Ossessione dell’Angelo“? “Incredibilmente bello”: come Alyssa descrive quel ragazzo misterioso.. Ciò che caratterizzava il monastero di Averon era “l’immensa biblioteca di forma elicoidale.. Era posta nell’angolo più estremo dell’edificio… Era maestosa e dava la sensazione che tutto il monastero fosse costruito intorno a lei… […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto