Santa Maria della Mercede a Norbello – FAI

Da dove parto? L’emozione e la soddisfazione sono davvero un bellissimo turbinio.
Sappiamo tutti cos’è il FAI e il ruolo che riveste nella valorizzazione e nella promozione dei beni presenti nel territorio italiano. Periodicamente promuove una lodevole iniziativa, pubblicizzata anche dai media nazionali: I Luoghi del Cuore, appunto. Nel 2016, non so perché, ho pensato che la Chiesa di Santa Maria della Mercede, avrebbe potuto essere un vero luogo del Cuore, non solo per me, ma anche per il mio paese.

La Chiesa di Santa Maria della Mercede – esterni

Così, una telefonata, qualche foto, e iniziamo a raccogliere le firme per cercare di accedere ai primi posti. Da quel momento, l’Amministrazione Comunale, l’erede della famiglia Sotgiu e il sacerdote, hanno collaborato per cercare di raccogliere maggior firme possibile. Ma non eravamo soli, io coordinavo ma tanti tanti compaesani hanno chiesto dei moduli per contribuire a questo nobile scopo: cercare di accedere al finanziamento di Banca Intesa San Paolo e cercare di portare qualche piccola azione migliorativa. Passano i mesi e le firme aumentano, non sono tantissime ma era bellissimo passeggiare e sentirsi chiedere a che punto siamo, sentire che anche tutti gli altri norbellesi (la maggior parte perché qualcuno si è defilato o non ha creato le situazioni ideali ma… ci rifaremo alla prossima) hanno sentito la necessità di dare il loro piccolo contributo. A febbraio, arriva una comunicazione alla mia mail: “Con la presente La informo che il luogo oggetto dell’interessamento del comitato da Lei promosso rientra tra i dieci più votati in Sardegna…”. È stato emozionante e per questo mi sento orgogliosa di ciò che è successo, orgogliosa della sinergia che si è creata e le collaborazioni che ciò comporta.
La nostra piccola chiesetta, una mononavata del XII secolo, è il nostro Luogo del Cuore, un posto che ci suscita una grande emozione e, grazie alle sue decorazioni, ci permette di raccontare un percorso devozionale che giustifica la presenza di questi affreschi.

Affreschi – particolare

Uhhh, parliamo di croci, rosse… ovviamente il pensiero va ai famosi templari ma, ci saranno passati davvero? Purtroppo gli archivi non ci danno una mano e per ora, questa è la nostra piccola grande leggenda!
Che dire, io e Lola andiamo spesso in questo sagrato e ci affascina pensare alla storia che ci raccontano queste pietre e questi affreschi… che aggiungere, vi aspettiamo nel nostro Luogo del Cuore!

Veduta absidale
Articolo creato 90

Un commento su “Santa Maria della Mercede a Norbello – FAI

I commenti sono chiusi.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto